Come diventare recensore Amazon Vine
Amazon oramai ha preso piede in Italia, e sta allargando sempre di più la quantità di prodotti distribuiti, perchè  anche in italia abbiamo preso fiducia nel sistema di e-commerce più famoso del mondo, e siamo in moltissimi a fare i nostri acquisti sul marketplace.




Ogni volta che si acquista un prodotto, si riceve sulla posta elettronica una richiesta di feedback inviata dallo stesso venditore. Il motivo è che  gli acquirenti comprano più facilmente prodotti che hanno ricevuto delle recensioni, perché si fidano delle esperienze e del giudizio disinteressato degli altri.
Partendo da questo presupposto, Amazon ha lanciato anche in Italia un programma,  che si chiama AMAZON VINE, dove ai recensori migliori,(veri e propri influencer) vengono inviati dei prodotti da recensire, che possono essere cavetteria, libri, giochi, piccoli elettrodomestici etc. Insomma oggetti che valgono pochi euro, fino a cifre importanti.

Lo sapevate? No...
Adesso scommetto che vorrete sapere come fare a diventare recensore Amazon Vine.
Bene per diventare recensore Vine, bisogna scalare la classifica dei recensori, fino ad arrivare almeno tra i primi 1000.
Prima di scrivere questo post ho fatto la prova.
Sono entrato nel mio account Amazon, dalla sezione accedi come vedete nella recensore Amazon Vine1immagine. Provateci anche voi .A questo punto non vi resta altro che inserire i vostri dati di accesso.

 

Successivamente entrate nel vostro account.

Una volta li scorrete  recensore Amazon Vinefino alla sezione Area Personale.

Cliccate su il mio profilo pubblico  e scoprirete la vostra posizione di classifica recensore.

Io sono partito da circa 3 milionesimo !!!

Siccome sono iscritto ad Amazon da diversi anni, ho fatto i miei primi acquisti circa 5 anni fa, mi sono ritrovato un sacco di articoli da recensire. Ad essere sincero ho sempre comprato leggendo le recensioni altrui, ma non sempre inserivo le mie, un po per pigrizia un po perché mi passava di mente. Recensivo però quelle negative, quando un prodotto era scarso, o non era come la descrizione fatta dal venditore. Ma a quanto pare quelle vecchie recensioni non avevano influito sulla mia posizione di classifica.

Ad ogni modo ho recuperato tutti i miei acquisti dal mio profilo e con pazienza e sincerità mi sono messo all'opera.




Come scalare la classifica dei recensore Amazon Vine

Prima di tutto che cosa sono le recensioni su Amazon.

Il marketplace di Amazon ha tra i suoi punti di forza proprio il sistema di recensioni che sono dei feedback sui prodotti lasciati dai clienti, che giudicano un prodotto da 1 stella (molto scarso) fino a 5 stelle (ottimo). Infatti accanto alla foto ed alla descrizione dei prodotti troverete recensore Amazon Vine 5sempre questi simboli.

Il consiglio che posso darvi per rientrare tra i primi recensori è essere il più obiettivi possibile, perché a farvi scalare la classifica non saranno solo le vostre recensioni, ma quanto queste verranno ritenute utili dagli altri compratori, che hanno la recensore amazon 4jpg possibilità di valutare la vostra recensione ed indicare se è stata utile o meno.

 

Infatti ai fini della classifica influiscono più i voti ricevuti dagli altri utenti, che la quantità di recensioni, anzi paradossalmente per risalire la classifica non sono necessarie molte recensioni, ma è fondamentale ricevere voti utili da parte di altri utenti.

Per farvi un esempio concreto sono andato sulla classifica dei Top recensore Amazon Vine (clicca qui) ed ho visto che al primo posto in assoluto si trova un recensore che ha scritto "solo" 500 recensioni, ma alla posizione 24, (una posizione di tutto rispetto perché credetemi scalare la classifica è difficile), si trova un recensore che ha condiviso la sua opinione soltanto 71 volte, ma ha fatto centro perché recensendo negativamente un articolo, (un cavetto dati per cellulare) ha dissuaso dall'acquisto un gran numero di persone che hanno apprezzato la sincerità e lo hanno votato facendolo balzare in alto nella classifica dei TOP.

Infatti se leggete la classifica dei recensori Amazon Vine, vedrete che oltre al nome, al numero di recensioni ed ai voti utili troverete la colonna percentuale di utilità: più alta è la percentuale migliore sarà la vostra posizione di classifica.

Adesso la mia esperienza personale.

Ho scritto circa 140 recensioni, la maggior parte nelle ultime 4 settimane, ma oscillo ancora tra la posizione 7000 e la 9000. Ho scritto oscillo perché la classifica recensore Amazon Vine, si aggiorna tutti i giorni, per cui se qualcun altro scala le posizioni, automaticamente si finisce dietro.

Amazon-recensioni-false-638x425

Sicuramente non si diventa recensori Top in pochi giorni.

Il primo passo per scalare le classifiche è studiare le recensioni scritte dagli altri, ovvero la struttura della recensione.

Ho capito che per diventare recensore Amazon Vine e modificherò le mie precedenti recensioni partendo dai consigli di Amazon

1 Bisogna essere obiettivi e sinceri, non dare voti esagerati e neanche sonore bocciature con leggerezza.

2 bisogna usare uno schema di facile lettura nella recensione: una introduzione dove spiegate per quale motivo avete comprato il prodotto. Andare a capo ed indicare cosa è piaciuto, andare di nuovo a capo per dire cosa non è piaciuto e concludere (se si vuole) inserendo una foto o un video, che mostrano l'articolo reale.

3 Evitare assolutamente di farsi votare da amici e parenti per risalire la china, perché come vi ho detto la classifica si aggiorna di continuo ed una volta esauriti i parenti chi vi voterà se non avete scritto commenti efficaci?

Alcune considerazioni finali:

Ho potuto verificare che tra i recensori Amazon Vine c'è una battaglia per la classifica, penalizzando la genuinità dei commenti. Per fortuna che la maggioranza ha un comportamento corretto e nelle recensioni indicano che il prodotto gli è stato mandato in omaggio dal venditore, offrendo un giudizio obiettivo. Inoltre molti venditori sembra  facciano pressione sui recensori, elargendo regali al fine di ricevere un trattamento favorevole, soprattutto quelli che hanno ormai guadagnato una reputazione tale da influenzare le scelte degli acquirenti. La domanda quindi è quanto ci si può fidare?

A questo proposito il post da me pubblicato non vuol essere uno sprone per ricevere gadget e materiale gratis, ma vuol dare indicazioni a chi vuole cimentarsi con le recensioni su Amazon in modo obiettivo e sincero.




Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

4 + eighteen =